Che modelli scegliere di cappe da cucina

Diciamo che la scelta del modello di cappa da andare ad installare in casa deve essere fatta in base sicuramente alle dimensioni della cucina, ma anche in base alla disposizione del piano di cottura e anche a seconda dei pensili che abbiamo. Perciò troviamo in commercio una serie di diverse tipologie di cappe da cucina, che non differiscono solo per dimensioni ma anche per la struttura e per la forma. Diciamo che per tutte le cucine che presentano un’ isola centrale, con il suo specifico piano cottura collocato su quest’ultima, la tipologia che è più indicata è quella della cappa ad isola. Si tratta di una cappa che dovrà essere installata sospesa al soffitto proprio sopra i fuochi. In caso di cucine lineari o magari di angoli di cottura di dimensioni contenute, possiamo anche andare a scegliere le cappe più funzionali ad incasso o meglio a scomparsa, che sono i modelli effettivamente caratterizzate per la possibilità di essere meno ingombranti ed essere incassate nella parte sottostante di un pensile. In questo modo tali cappe non necessitano di ulteriore spazio per l’installazione, e si tratta di una tipologia molto particolare, quelle telescopiche o estraibili che sono essenzialmente sempre incorporate nel piano cottura e aperte solo quando ci è necessario grazie ad un meccanismo di sollevamento automatizzato.

Troviamo anche in commercio una serie di modelli che sono pensati per esigenze particolari, ad esempio dei modelli angolari o a soffitto. Ma in assenza di esigenze particolari, di sicuro la tipologia di cappe da cucina che vi verrà più consigliata e anche la più utilizzata è sempre quella a parete, che può essere con oppure senza canna fumaria.

Quando ci si accinge ad acquistare questo prodotto dobbiamo anche dare molta importanza ad un’altra caratteristica importante: ossia la silenziosità. Il sistema di aspirazione dell’aria in effetti spesso rende questi elettrodomestici inevitabilmente molto rumorosi, soprattutto i modelli più vecchi, ma il grado di rumorosità può variare a seconda del modello e anche a seconda alla qualità della cappa da cucina. Essendo il rumore causato dal sistema di aspirazione dell’aria diciamo che maggiore sarà la potenza e maggiore sarà anche il rumore, ma allo scopo di aumentare la silenziosità, i modelli di ultima generazione sono all’effettivo dotati di una serie di protezioni insonorizzanti. Per conoscere tutti i consigli in merito visitate il sito cappadacucina.it