Quanto costa un trattamento antitarlo a base di prodotti?

Se i nostri mobili o oggetti in legno hanno la piaga dei tarli è bene agire in fretta, e in maniera efficiente, prima che questi fastidiosi insetti lo rovinino del tutto. Dovremo quindi ricorrere a metodi antitarlo, che siano prodotti industriali o vecchi trucchi della nonna da preparare in casa, ed è meglio agire in fretta. Ma quanto costa un simile trattamento? Vediamo nel dettaglio di rispondere a questa domanda, al fine di informare al meglio il lettore. Ricordiamo infine che per ulteriori consigli in merito si può consultare questo sito internet dedicato ai rimedi antitarlo.

Una delle prime domande che ci viene in mente in queste situazioni è: quanto mi costa rimediare a tale disastro? Ovviamente non c’è una risposta universale, in quanto ogni intervento ha caratteristiche a sé stanti. Possiamo per esempio scegliere di usare prodotti appositi, industriali o naturali, e operari in completa autonomia. Inoltre possiamo ricorrere anche all’anossia, una svolta nel regime fai da te. Si può usare solo in caso di manufatti non troppo pesanti, mentre per i prodotti più grandi è meglio rivolgere a specialisti del settore. Infine è possibile usare delle microonde, ma in questo caso è da effettuarsi con macchinari complessi e adeguati – riservati ai solo professionisti.

La prima strada da battere è quella dei prodotti antitarlo. Si possono trovare in commercio (nei negozi fisici, o su e-commerce come Amazon per esempio), e hanno un’azione basata su un principio attivo – di solito la permetrina. In questo caso il costo è modesto, talvolta di appena poche decine di euro. Tuttavia va rapportato alle dimensioni del mobile, e ai trattamenti aggiuntivi che si devono eseguire. Infatti non di rado la sola azione degli antitarlo riesce a raggiungere gli insetti in profondità, e quindi avremo bisogno anche di prodotti più invasivi e complessi. Inoltre è un trattamento che deve operarsi soprattutto a scopo preventivo. Trattando il mobile o l’oggetto periodicamente e costantemente con questi prodotti avremo modo di evitare e arginare la comparsa degli insetti xilofagi. Quando però questi si sono già formati, stanno proliferando e hanno danneggiato particolarmente il mobile o il manufatto un simile trattamento può risultare inutile, e blando.